L’oratorio dei cinque San Rocco

| Barengo (Novara) Visita: 16 agosto 2022 (e quando se no?) Una comunità afflitta dalla peste nel ‘400 ci parla ancora attraverso le storie dipinte in questo oratorio e i cartigli con messaggi in latino e antico italiano. Per altro, è la chiesa con la più alta concentrazione di San Rocco mai vista (cinque seContinua a leggere “L’oratorio dei cinque San Rocco”

San Giulio alla Badia, una giornata fuori dal tempo

Nel 2009 Bellinzago Novarese era entrata nel mio “feudo giornalistico”, come inviato del “Corriere di Novara”. Tra gli incarichi del corrispondente “branzagotto” c’era la cronaca annuale della festa della frazione Badia di Dulzago, nella ricorrenza di San Giulio. Dopo aver lasciato il giornalismo (cartaceo) non sono più tornato a vedere quella festa, fino a quest’anno.Continua a leggere “San Giulio alla Badia, una giornata fuori dal tempo”

“Un po’ di quel fondaccio/ ancora ne donate”

| Fagiolata della festa di San Giulio, Badia di Dulzago, Bellinzago Novarese 29 gennaio 2023 (cit. “La forza del destino” di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave, atto IV) Cambiano i protagonisti, ma non il secolare rito della festa di San Giulio alla Badia. Per il racconto della giornata, vi rimando all’articolo scritto nelContinua a leggere ““Un po’ di quel fondaccio/ ancora ne donate””

Gita a Orta senza prendere il motoscafo. La chiesa di S. Quirico al cimitero

| Orta San Giulio (Novara) Visita: 1° novembre 2022 Una chiesa (e un cimitero) da esplorare, salendo dal centro di Orta verso il Sacro Monte

Cappella di S. Maria Assunta o della Stella

| Macello (Torino) Visita: 22 ottobre 2022 Dopo aver scoperto e ammirato un maestro dell’arte del ‘400 come Dux Aymo a Villafranca Piemonte, è stato inevitabile seguire le sue tracce fino a Macello. In questa sorprendente cappella gli sono attribuite parte delle scene del presbiterio, dove si passa da una deliziosa adorazione dei Magi alleContinua a leggere “Cappella di S. Maria Assunta o della Stella”