Simulare il proprio funerale, per rivalutare la vita

Gabriele Romagnoli racconta e riflette sul senso della (assenza di) vita