Una “Sistina” novarese da salvare. Sant’Alessandro di Briona

Splendore e decadenza di una chiesa che pare un manuale di storia dell’affresco.