Quanti libri non avremmo mai letto in un mondo senza editori?

Ho dedicato un recente articolo alla storia di una scrittrice svizzera che, alle prese con la dura missione di restaurare un castello, finisce per sentirsi prigioniera della propria missione (e del castello stesso) a causa dell’incessante bisogno di trovare sostegno economico per i propri sogni-obiettivi. Cosa potrebbe succedere se la missione diventasse costruire una castelloContinua a leggere “Quanti libri non avremmo mai letto in un mondo senza editori?”