Dante Graziosi, veterinario e galantuomo

Se un veterinario dovesse pubblicare oggi la propria autobiografia, potrebbe tranquillamente scegliere come titolo “Memorie di un medico dei cani (e/o dei gatti)”. Dante Graziosi amava invece definirsi “un medico degli animali”. L’unico cane che compare nella sua raccolta di ricordi è la Kis, fedele compagna di quelle battute di caccia che, partendo alle primeContinua a leggere “Dante Graziosi, veterinario e galantuomo”

Quanti libri non avremmo mai letto in un mondo senza editori?

Ho dedicato un recente articolo alla storia di una scrittrice svizzera che, alle prese con il progetto di restaurare un castello, finisce per sentirsi prigioniera della sua stessa missione (e del castello) a causa della cascata di problemi che le si parano davanti e in particolare del continuo bisogno di trovare sostegno economico per iContinua a leggere “Quanti libri non avremmo mai letto in un mondo senza editori?”

Memorie di una scrittrice prigioniera del castello che voleva salvare

Quante volte passando davanti a un bel castello, a un palazzo o a una chiesa in rovina ci diciamo: che peccato, cosa costerebbe salvarlo? Con questi facili e passeggeri commenti non arriviamo a renderci conto che in realtà costerebbe davvero tanto mettere mano a quelle strutture. Non solo in termini di denaro. Provate a leggereContinua a leggere “Memorie di una scrittrice prigioniera del castello che voleva salvare”

Cosa scrivevo prima di phileasfogg2020?

phileasfogg2020.com non è la mia prima esperienza con… che termine usare? La scrittura? Forse un po’ generico. Il giornalismo? Che parola impegnativa. Scegliete quello che preferite. In ogni caso, ho deciso di raccontarvi come sono arrivato a questo progetto sperimentando varie forme di espressione, su carta e on line. Inizio con alcuni articoli che avevoContinua a leggere “Cosa scrivevo prima di phileasfogg2020?”

Ventimila libri sopra casa. Il romanzo di un trafficante di volumi usati

“Compro libri anche in grandi quantità” non è solo la raccolta delle memorie di un professionista che da una decina d’anni con la moglie Raffaella si occupa di migrazioni di libri: dalle cantine di chi se ne vuole disfare agli scaffali della sua libreria e da lì agli scaffali dei suoi clienti. NON SOLO MEMORIE:Continua a leggere “Ventimila libri sopra casa. Il romanzo di un trafficante di volumi usati”

Da Cipro alla Scozia, cronache di viaggi al Salone della Cultura

Finalmente restituito ai bibliofili anche l’evento milanese dedicato a piccoli editori e volumi usati, rari e antichi. Vi racconto la giornata di phileasfogg2020.com in fiera