Sbolognare l’oro di Bologna

Riflessioni su un verbo che usiamo senza quasi fare caso al fatto che contiene il nome di una città famosa per la sua cultura e la sua gastronomia