Un lago senza confini, un romanzo oltre i generi. “La stanza del Vescovo” di Piero Chiara

Il lago Maggiore, spazio vitale di un navigante anonimo e solitario, diventa in Piero Chiara una sorta di mare senza sponde, dove la storia d’amore s’intreccia al giallo.

Nomi, disgrazie e misteri di una Bellano fascista ma non troppo. “Nessuno scrive al federale” di Andrea Vitali

La Bellano del medico-scrittore Andrea Vitali si prepara questa volta per la sua prima Befana fascista, mentre al maresciallo del paese resta solo da risolvere il mistero di una sveglia lanciata dalla finestra.